Programma Culturale Stagione 2019

Di montagne: partire, ritornare, ricordare

 

Sabato 29 giugno 2019

Tremate, tremate le streghe sono tornate

Con Gerry Mottisautore del romanzo “Terra bruciata. Le streghe, il boia e il diavolo” ambientato in Mesolcina nel periodo buio della persecuzione delle streghe d’inizio 1600 e Tiziana Monache riprenderà le leggende sulle streghe della Leventina.

 

Sabato 27 luglio 2019      18.30

Doris Femminis - Fuori per sempre- Marcos y Marcos

Presentato con un bel riscontro mediatico al recente Salone del Libro di Torino. Con Doris Femminis nel 2017 si era già organizzata una serata di presentazione del suo primo libro “Chiara cantante e altre capraie” accompagnata dalla lettura di alcune poesie di Alina Borioli. Nel suo nuovo libro racconta la storia dura e commovente di una giovane ragazza della Val Maggia, ambientata negli anni ’90, fra voglia di scappare dalla valle, il baratro della droga e della malattia mentale (con riscatto).

 

Venerdì 9 agosto 2019

Che in America voglio andar…

Serata dedicata a Plinio Martini nel 40esimo della sua scomparsa.

Il relatore principale dell’incontro sarà Mattia Pini, curatore, unitamente a Matteo Ferrari, dell’edizione commentata de “Il fondo del sacco”, 2017, Edizioni Casagrande. Il conferenziere, con l’ausilio di documenti audiovisivi e registrazioni, svilupperà i temi dell’emigrazione e del dialetto nelle opere di Plinio Martini. Nell’introduzione alla serata verranno presentate le diverse iniziative previste nel 2019 per ricordare lo scrittore valmaggese.

 

Sabato 21 settembre 2019

La Promedia Leventina: salvaguardia e conoscenza culturale del territorio

Il Gruppo di Lavoro della Pro Media Leventina, di cui fanno parte Nicola Cappelletti, Fabio Janner e Fabrizio Viscontini, presenterà uno studio che rientra in una ricerca più ampia svolta nell’ambito dei lavori di sistemazione della mulattiera nella Gola del Piottino che collegava Faido con Ambrì.

 

Sabato 12 ottobre 2019

Novità su scrittrici leventinesi - Franca Da Rin con Guido Pedrojetta

Serata in occasione della ristama di Paisséi a stì (‘Pensieri a stille’) di Franca Da Rin

Pedrini, Edizioni Ulivo, Balerna 2018 e 2019 

 

 “Parole Posate” di Marco Meier

dal 5 ottobre /vernice al 19 ottibre

Dopo il grande successo riscontrato con “Per te. Le scatole di Julie”, Marco Meier presenterà al Dazio il suo nuovo lavoro: “Parole Posate”. Troppo preziose per essere usate, un tempo le posate d’argento sembravano conservare silenziosamente tutti i segreti di una famiglia, i sussurri di una casa. Saranno proprio loro, le vecchie posate della festa, a raccontarci un segreto che nessuno vuole conservare.